Ti trovi qui:

Home > News > Circolari > Circolari 2019 > Ordine dei Farmacisti e Federfarma Modena insieme contro le infiltrazioni mafiose

Ordine dei Farmacisti e Federfarma Modena insieme contro le infiltrazioni mafiose

Mercoledì 30 Ottobre 2019

Attenzione: apre in una nuova finestra. Versione in pdfStampaE-mail

 

 

Ordine dei Farmacisti e Federfarma Modena insieme contro le infiltrazioni mafiose

Mercoledì 6 novembre 2019, alle ore 20.30,  presso la Sala Fontanesi di Via degli Schiocchi 54, Federfarma Modena ospita l’incontro "Strumenti di prevenzione e di contrasto alle infiltrazioni mafiose e corruttive nel settore farmaceutico", organizzato dall’Ordine dei Farmacisti di Modena in collaborazione con Federfarma Modena.

Federfarma Modena è onorata di ospitare presso la propria sede di Via degli Schiocchi 54, a Modena, l’incontro dedicato a "Strumenti di prevenzione e di contrasto alle infiltrazioni mafiose e corruttive nel settore farmaceutico", organizzato dall’Associazione in collaborazione con l’Ordine dei Farmacisti di Modena per mercoledì 6 novembre, alle ore 20.30: relatore sarà l’Avv. Vincenza Rando che, impegnata in molteplici attività di volontariato e non, dal 2006, è, inoltre, componente dell’Ufficio di presidenza nazionale dell’Associazione “Libera - nomi e numeri contro le mafie”.

 

Si tratta di un’occasione da non perdere, un’occasione che vuole permettere ai professionisti di riflettere e di formarsi sugli aspetti che denotano la presenza delle logiche mafiose nel tessuto economico e sociale della nostra realtà, per prevenire e contrastare le infiltrazione mafiose e corruttive.

 

E, a testimonianza della collaborazione e vicinanza di tutte le Istituzioni locali nello sforzo di sensibilizzazione dei professionisti e della cittadinanza tutta sul tema in questione, siamo lieti di comunicare che, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale, parteciperà all'incontro Andrea Bosi, Assessore ai Lavori pubblici, Manutenzione e decoro della città, Centro storico, Politiche per il lavoro e la legalità.

 

Considerata la rilevanza delle tematiche trattate, invitiamo tutti i colleghi farmacisti a partecipare, iscrivendosi all’evento tramite il sito internet www.ordinefarmacistimo.it, accedendo all’area riservata.

Grazie a quanti vorranno condividere con noi questo appuntamento così importante per la nostra comunità di Modena.